fbpx

La Tecnologia di ADC

Noi dentisti ADC sappiamo quanto la tecnologia può essere importante per offrire una qualità maggiore nei trattamenti, per questo motivo l’innovazione è diventata il nostro marchio di fabbrica. ADC è uno dei primi studi che applica il concetto di Eco Dentistry: Lavorare in digitale ci permette di ridurre al minimo gli scarti e di essere completamente ecosostenibili.

Scanner Intraorale:

Per le tue impronte abbiamo completamente eliminato le vecchie paste, composte da gessi e resine classificati come rifiuti speciali e quindi altamente inquinanti per l’ambiente. In ADC ricorriamo a uno scanner digitale intraorale che ci permette di raggiungere una definizione più precisa per oltre il 90% rispetto a un’impronta tradizionale, spesso suscettibile ad errore. L’acquisizione risulta anche più veloce, richiedendo non più di 2 minuti per entrambe le arcate.

Digital Smile Design® (Sviluppo Digitale Del Sorriso):

Presso il nostro studio viene utilizzato il Digital Smile Design, una tecnica di ultima generazione che ha rivoluzionato il mondo dell’odontoiatria. Essa consiste nella possibilità di progettare digitalmente il risultato degli interventi di estetica dentale prima ancora di effettuare qualsiasi terapia sul paziente ottenendo la migliore integrazione estetica tra protesi, denti naturali e gengive.

L’analisi deve infatti tenere presente molteplici fattori:

  • assi di inclinazione dentaria;
  • curvatura e margini incisali;
  • parabole delle gengive;
  • linea mediana dell’arcata superiore e inferiore;
  • proporzioni dei denti e tra denti;
  • papille interdentali
  • colore e tessitura dei denti e delle gengive

La diagnosi estetica prevede anche un’analisi facciale che studia le proporzioni del volto tramite l’analisi della linea mediana (dalla fronte al mento passando per il naso), la linea bipupillare (dalla pupilla dell’occhio destro a quella dell’occhio sinistro) e la linea del piano occlusale (passa nel punto in cui convergono le due arcate dentarie) con lo scopo di individuare eventuali asimmetrie che verranno poi correte durante la pianificazione dell’intervento odontoiatrico.

Tutti questi aspetti vengono approfonditamente studiati al fine di elaborare un piano di trattamento odontoiatrico che doni al paziente il sorriso che ha sempre sognato.

Un software estremamente innovativo elabora tutti i dati raccolti tramite radiografie, scanner intraorali in 3D e fotografie fornendo una simulazione del risultato finale e del procedimento volto ad ottenerlo riducendo esponenzialmente la possibilità di errori.

Questa tecnica viene utilizzata sia per l’applicazione di faccette dentali, dove sarà quindi possibile per il paziente osservare il risultato estetico finale prima ancora di procedere con il trattamento, sia per le procedure in cui la tecnica computer-guidata ha reso gli interventi minimamente invasivi, estremamente precisi e confortevoli per il paziente.