fbpx

La medicina etica di ADC

Noi dentisti ADC abbiamo promosso il concetto di medicina etica, applicandolo a tutte le tipologie di trattamento eseguite nel nostro studio. Questo nuovo approccio ha fortemente influenzato la nostra professione e la nostra identità come medici, permettendoci di raggiungere un nuovo livello nella cura del paziente.

Prima di ogni prescrizione effettuiamo l’antibiogramma, un esame in vitro che ci permette di comprendere e studiare le resistenze dei microrganismi a determinati antibiotici. L’antibiogramma è uno strumento etico necessario per la somministrazione farmacologica, in un periodo storico in cui l’assunzione inconsapevole degli antibiotici ha comportato la proliferazione di nuovi batteri super resistenti. 

Non solo, abbiamo completamente digitalizzato la nostra struttura e ridotto il consumo di materiali inquinanti, come dimostra l’adozione di nuove tecnologie quali scanner introrale, e software per la progettazione degli impianti, oltre che l’utilizzo di materiali biodegradabili ove possibile.

Progettando gli impianti in digitale possiamo offrire al paziente un manufatto protesico perfetto e studiato sulla base di misurazioni 3D e prototipi virtuali, sviluppati poi in sede attraverso stampanti di ultima generazione, riducendo sensibilmente la possibilità di errore e di conseguenza lo spreco di risorse.