Il tuo dentista è sicuro, scopri perchè:

Gentile Paziente,

La clinica ADC, in questa situazione di emergenza sanitaria, ha attivato una procedura speciale di gestione del paziente in totale sicurezza, dalle fasi di ingresso a quelle di uscita. Pensiamo che l’unico vaccino alla paura sia l’informazione, e per questo motivo vogliamo illustrarti tutte le misure adottate per garantirti un ambiente sicuro.

Di seguito le fasi del tuo appuntamento secondo i più alti standard di sicurezza:

Alla conferma dell'appuntamento ti verranno fatte alcune domande di screening sulla tua salute e se NON idoneo l’appuntamento verrà rimandato.

Verrà effettuato uno screening iniziale ad ogni paziente in ingresso per valutare lo stato di salute. Ti verranno inoltre consegnati un paio di guanti monouso che dovrai indossare per tutta la permanenza in studio (abbiamo gel disinfettanti per pazienti allergici al lattice);

Il PERSONALE AMMINISTRATIVO è dotato di guanti e mascherine di protezione durante tutta la permanenza giornaliera in ADC.

La sala è attrezzata con barriere di protezione delle superfici, delle attrezzature e degli strumenti.
 

Abbiamo dotato tutto il personale sanitario di nuove attrezzature di sicurezza, nuovi camici speciali, nuove mascherine 3M / FFP2, e nuove visiere di protezione.

Abbiamo approfondito l'impeccabile procedura di pulizia delle sale estendendola a tutti gli ambienti del nostro studio per garantire standard di sicurezza elevatissimi.

Dotiamo TUTTO IL PERSONALE medico, paramedico e amministrativo, di mascherine e guanti per essere in sicurezza nei tragitti casa / lavoro.

Ma che cos’è il Coronavirus?

Il nuovo Coronavirus (nCoV) è un nuovo ceppo di coronavirus che non è stato precedentemente mai identificato nell’uomo.

Quali problemi può causare?

Come altre malattie respiratorie, l’infezione da nuovo coronavirus può causare sintomi lievi come raffreddore, mal di gola, tosse e febbre, oppure sintomi più severi quali polmonite e difficoltà respiratorie. Raramente può essere fatale.
Le persone più suscettibili alle forme gravi sono gli anziani e quelle con malattie pre-esistenti, quali diabete e malattie cardiache.

Come si può combattere la diffusione?

Il nuovo coronavirus è un virus respiratorio che si diffonde principalmente attraverso il contatto con le goccioline del respiro delle persone infette, ad esempio quando starnutiscono o tossiscono o si soffiano il naso. È importante perciò che le persone ammalate applichino misure di igiene quali starnutire o tossire in un fazzoletto o con il gomito flesso e gettare i fazzoletti utilizzati in un cestino chiuso immediatamente dopo l’uso e lavare le mani frequentemente con acqua e sapone o usando soluzioni alcoliche.

Il lavaggio e la disinfezione delle mani sono la chiave per prevenire l’infezione. Dovresti lavarti le mani spesso e accuratamente con acqua e sapone per almeno 60 secondi. Se non sono disponibili acqua e sapone, è possibile utilizzare anche un disinfettante per mani a base di alcool (concentrazione di alcool di almeno il 60%).

Vuoi saperne di più? Contatta un nostro operatore: